Estetica dell’Intersoggettività: Sé e relazioni nell’era digitale con Vittorio Gallese

2 ore
Accesso gratuito per:
STARTER 50 ECMSTARTER

L’estetica, come normalmente concepita, si occupa di arte e bellezza. Le neuroscienze mainstream negli ultimi due decenni hanno iniziato a studiare le basi neurobiologiche dell’apprezzamento della bellezza e dell’arte. L’estetica, tuttavia, pervade tutte le forme di cognizione sociale, ma l’impatto che le nuove tecnologie digitali e le relative pratiche sociali hanno sulla vita delle persone e sulla società sono ancora poco studiate. La disintermediazione digitale della percezione e della creazione di significato, rese possibili dal nuovo ambiente mediale, hanno letteralmente estetizzato il mondo. Ciò richiede una nuova comprensione empirica e concettualizzazione dell’estetica per generare una nuova comprensione delle nostre società.

LA LECTURE È ACCESSIBILE ANCHE PER UTENTI BASE, STANDARD E PREMIUM 2021
Powered By MemberPress WooCommerce Plus Integration
0
Compila il modulo in tutte le sue parti per proporre il tuo gruppo di intervisione!